Ospite ad Agorà, martedì 27 febbraio

Ieri mattina ad Agorà è andata così. Ho visto commenti molto negativi sulla conduzione, ma non li condivido. La Bortone, che è una collega musicista (pianista) ha dato un ritmo brioso, e mi sono adeguato. Ogni trasmissione ha le sue regole. Una prece per chi non è riuscito a andare a tempo. Il 4 marzo ce ne libererà, dopo di che, forse, avrò il piacere di essere ospite di Agorà prima che passino altri cinque anni. Non dipende da loro, ma da voi.

A questo link potete rivedere la puntata integrale, il mio intervento parte a 1:34:00

Bagnai_Agorà